Seguimi

                                                     
       

venerdì 26 maggio 2017

Biteable: uno strumento di editing video, per creare animazioni video di grande effetto in 5 minuti.

Biteable è un programma che funziona on line e che permette di creare presentazioni o editare  video con animazioni di grande effetto  in modo semplice e veloce.




Per accedere al servizio si può utilizzare  l'account Google oppure di Facebook  e una volta entrati si può scegliere di iniziare da un progetto vuoto oppure utilizzare template preimpostati con animazioni di grande impatto. E' possibile aggiungere facilmente  testi, immagini, colori e suoni per personalizzare il progetto utilizzando un semplice drag and drop.
Biteable è un programma molto efficace dal punto di vista didattico perchè può essere utilizzato sia dai docenti che dagli studenti per creare presentazioni e/o video accattivanti in pochi minuti.
L'interfaccia è semplice ed intuitiva,  anche se in lingua inglese. Il video creato viene salvato sulla piattaforma stessa di Biteable oppure può essere salvavo su Youtube oppure incorporato nel proprio blog o sito.
Un vi resta altro che provarlo e buon divertimento.

Qui sotto è riportato un breve video tutorial:


venerdì 19 maggio 2017

Coggle: creare mappe mentali in modo veloce e semplice

Coggle è un sito che permette di creare mappe mentali in modo veloce utilizzando un'interfaccia grafica semplice ed intuitiva. 




Per utilizzare Coggle è necessario andare sul sito www.coggle.it  e accedere con un account di Google (es: Gmail). A questo punto con pochi click si può creare una mappa mentale ramificata, colorata, flessibile. Si possono inserire: testi, immagini, link, icone. La mappa creata è facile da modificare: basta cliccare con il tasto destro del mouse oppure con quello sinistro sull'elemento da modificare e si attiva una finestra che permette di apportare le modifiche volute.

Inoltre Coggle permette  di condividere il lavoro con altri utenti che possono collaborare nella realizzazione della mappa mentale.

 La mappa creata può essere esportata in formato PDF oppure come immagine.

Uno strumento molto utile per una didattica digitale, inclusiva e rovesciata (flipped classroom).

VAI ALLA LEZIONE


domenica 7 maggio 2017

Kahoot!: proporre quiz in modo accattivante

Kahoot! è un sito che permette di proporre, quiz, sondaggi, verifiche, ecc, on line sotto forma di gioco. I quiz posso essere eseguiti con qualsiasi dispositivo smart: cellulare, tablet, pc.


Per sapere di più vai alla lezione cliccando sull'immagine sotto riportata.


venerdì 5 maggio 2017

Symbaloo: per creare una raccolta personale di risorse in rete

Symbaloo è un sito web che permette di creare raccolte di risorse web, dette Webmix, personalizzate. Tali risorse sono raccolte sotto forma di quadratini, detti Tile, che possono essere disposti a piacere dall'utente.



Symbaloo quindi permette di raggruppare in una unica pagina tutti i link di siti di nostro interesse. Molto utile è la possibilità di poter accedere alle Webmix con qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento. Infatti basta collegarsi al sito di Bymbaloo, accedere con il proprio account, per visualizzare le nostre WebMix.
Gli scenari didattici in cui si può utilizzare Symbaloo sono diversi:

  • creare una webmix specifica per un argomento trattato.
  • far creare una webmix ai nostri alunni, anche attraverso lavori di gruppo.
  • condividere in modo semplice risorse presenti sul web
  • ecc.
Un altro aspetto interessante di questo sito è la possibilità di cercare delle webmix già creati da altri utenti, con un notevole risparmio di tempo.
L'interfaccia utente del sito si presenta semplice ed intuitiva, facile da utilizzare.



lunedì 17 aprile 2017

Il Debate: una metodologia didattica fondata sul dibattito

Il Debate


Il Debate è una metodologia didattica che si basa sul confronto tra.due gruppi di studenti che  controbattono un’argomento o un’affermazione, ponendosi in un campo pro oppure nell'altro, contro.
Il confronto è ordinato perché viene svolto seguendo delle regole condivise.

Bisogna stabilire l'argomento, i tempi, i materiali da consultare.

Il docente valuta, non i contenuti del dibattito ma  la capacità di sostenere l'argomento, di sapersi documentare, di rispettare le regole stabilite, ecc.. E' utile utilizzare una rubrica di valutazione.


Il debate sviluppa il pensiero critico, allarga gli orizzonti, allena la mente a considerare posizioni diverse.

Esso è una  metodologia trasversale a tutte le discipline, è  applicabile in tutti i contesti ed è utile per avvicinare i ragazzi alla comunicazione verbale. Oggi i ragazzi comunicano soprattutto attraverso mezzi digitali e si sta perdendo la comunicazione diretta, in presenza attiva.

Il debate avvicina i ragazzi alla comunicazione analogica utilizzando le nuove tecnologie solo come strumento per cercare informazioni sull'argomento di discussione.

Approfondimenti:


DEBATE, una nuova disciplina scolastica per rafforzare le competenze;

Video si illustra quale sia la metodologia del DEBATE, si spiega come integrarla in classe e si fa un esempio concreto legato al tema "machiavelli e la modernità: contro l'ipse dixit"



sabato 1 aprile 2017

Escape: come convertire i caratteri riservati di XML in entità XML corrispondenti

XML Escape

Questo sito permette di convertire alcuni caratteri non supportati da XML in entità supportate.

I seguenti caratteri sono riservati in XML e devono essere sostituiti con i loro entità XML corrispondenti:
  • ' Viene sostituito con & APOS;
  • " Viene sostituito con & quot;
  • E viene sostituito con & amp;
  • < Viene sostituito con & lt;
  • > Viene sostituito con & gt;
Ad esempio può essere utilizzato per convertire il codice generato da Adsense per la pubblicità a livello di pagina ed inserirlo in un blog creato con Blogger.

Il funzionamento è molto semplice, basta inserire il codice nella apposita finestra e premere sul pulsante ESCAPE e il gioco è fatto.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...